Tutti al mercato… online

Sono davvero tantissimi gli italiani che hano sfruttato il periodo di quarantena per il covid-19 per acquistare online. Tra questi ci sono moltissime aziende che hanno fatto il loro primo passo nel mondo degli acquisti on-line. Se al mercato non si può andare, il mercato ti raggiunge a casa tua. Ci sarebbero voluti 10 anni prima di arrivare a questo traguardo, un traguardo tagliato in solo due mesi con ben il 75% in piu’ di nuovi utenti. Da febbraio i consumatori online italiani hanno raggiunto la cifra di due milioni in piu’ rispetto allo scorso anno, siamo attorno ai 29 milioni di utenti. Cifra record in un Paese dove tra problematiche di ordine tecnologico (vedi fibra), e acquisizione di una mentalità strategica di mercato vincente, raggiunta con ampio margine. E’ giocoforza che in un periodo di quarantena dove tutto è bloccato e dove non è possibile fare i soliti acquisti, il mercato online ha preso il posto del negozio sotto casa, della bottega in centro, del supermercato al centro commerciale, addirittura ci sono stati utenti che hanno acquistato pezzi di ricambio per la propria auto a prezzi davvero convenienti. Tutto questo, mentre stiamo attraversando la fase 2, sembrerebbe ancora tenere salde le redini e molte aziende hanno già fatto convertire il proprio commercio online con grandissime offerte. Spezzo una lancia a favore del commercio online, anzi spezzo due lance. Comprare online è facilissimo, veloce e sicuro anche se fino a ieri questa modalità di vendita veniva messa a disposizione delle grandi catene, oggi anche lo boutique sotto casa, il bar e i ristoranti si stanno adeguando per l’acquisto virtuale e la consegna a domicilio. Il coronavirus ha decretato la fine del commercio al dettaglio? Del piacere di una pizza tra amici? Del chiacchiericcio e della confidenza con il salumiere sotto casa? Potrebbe accadere, non lo escludo, come anche non potrebbe accadere ma l’essenza di questa realtà è da raccogliere e da mettere tra i… preferiti.

2 pensieri su “Tutti al mercato… online”

  1. Io compero on-line da moltissimi anni, mai avuto un problema, né di pagamento, né di consegna.
    Compero ovunque, e qualsiasi cosa, specialmente dischi.

    Con il Covid si è data alla spesa on-line anche la moglie, che (senza difficoltà alcuna, e tutto da sola) ha comperato on-line alcuni capi di abbigliamento per lei e per il figlio.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.