La mia nuova rubrica settimanale sulle cose strane nel mondo.

Nel 1880, nel Missouri, un tornado sollevò un’intera casa e la trasportò a 19 km. di distanza.

Secondo un’antica credenza tirolese, cospargendo il proprio denaro di sori di felce (le strutture che producono le spore), non se ne sarebbe mai rimasti privi.

L’americano Kyle Wester, lanciandosi con lo skateboard giu’ per una discesa in Colorado, ha toccato la velocità di 89,41 miglia orarie, pari a 143,89 km/h.

Prima di arrivare alla definitiva realizzazione della lampada ad incanescenza, nel 1879, Edison sperimentò per il filamento oltre 1.600 diversi materiali: provò anche a usare i peli della barba di un’amico.

Nel 1998, il signor Giuseppe Perna di Napli e l’allora fidanzata Stefania, sfidando le piu’ radicate convenzioni superstiziose, stabilirono di uniersi in matrimonio alle ore 17 di venerdi 17 aprile. La sposa si presentò all’altare con un ritardo di 17 minuti.

Qualche tempo fa, in Francia, venne avviata una singolare iniziativa per la sicurezza stradale: agenti della Polizia a bordo di auto civetta seguivano le vetture per valutare la giuda dei conducenti; gli automobilisti disciplinati ricevevano subito un piccolo regalo; e in seguito partecipavano all’estrazione di una vacanza premio.

Durante un dibattito molto acceso che si tenne nel 1912 nel Parlamento inglese, un deputato lanciò contro Winston Churchill una copia del regolamento, causandogli un brutto taglio sulla fronte.

Nel 1980, si svolse a San Francisco (California) una degustazione di vini alla quale presero parte 125 sommelier. In essa, 8 90 addetti stapparono in tutto all’incirca 3000 bottiglie.


2 pensieri su “Strano ma vero

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.