Ti consiglio di ascoltare…

Ascoltare musica e rilassarsi in compagnia di qualche buon pezzo jazz o blues e perchè no anche quel rock che ci elettrizza l’anima, è davvero importante per la nostra vita quotidiana, non solo in questi momenti di quarantena. Ascoltare musica e fare musica (per chi è provvisto di strumenti musicali o di consolle) è terapeutico non solo fonte di benessere e di piacevolezza. La musica diviene terapeutica grazie al fatto che ci permette di dare vita alla nostra identità sonora, definita in questo campo come ISO (Identità Sonora, per l’appunto) .Pratico la musicoterapia da oltre quindici anni ma è una pratica che ho cercato di personalizzare il piu’ possibile alle mie esigenze di ascoltatore, una musicoterapia “fai da te” . La mia identità sonora, il mio spazio musicale dentro di me, ascoltando brani che mi permettono di scivolare dentro il mio spazio. Brani che vorrei consigliare anche a voi di ascoltare che ho preso dalle mie playlist di Spotify e Deezer. Partirei con la prima in assoluto “La cura” di Franco Battiato che mi sembra d’obbligo perchè è un pezzo le cui parole sorvolano il trascendentale e lo spirituale , poi a seguire Lucio Dalla con “Com’è profondo il mare“. Seguite il testo mentre l’ascoltate il grande Lucio ci sapeva fare con le parol piu’ profonde. Poi Alicia Keys con “Piano & I“, fantastico questo pezzo in cuffia. Un pò di blues con il mitico Joe Bonamassa accompagnato dalla splendida voce di Beth Hart con  I’ll Take Care Of You. Rimanendo ancora immersi nel…blues…B B King & Eric Clapton – Three O’clock Blues (da paura…). Non potrei mai farne a meno di inserire nelle mie playlist i Dire Straits – You and your friend. Per il jazz una chicca che non potete rimanere senza ascoltarla: Chet Baker con Almost Blue…se volete volare…. Con il rock punterei sul sicuro con due grandi gruppi: Scorpions con When you came into my life e Toto con Africa. Alziamo l’asticella ed anche il volume con Alannah Miles e la sua Blue Velvet e i Saxon con Broken heroes. A ultimare la playlist vi consiglierei questi tre grandi successi Joe Satriani – I Believe, Judas Priest – Before the Dawn e ultima ma non ultima Metallica con The unforgiven.

10 pensieri su “Ti consiglio di ascoltare…”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.