Corona thriller

“Entro l’anno 2020 gireremo con le mascherine e guanti per via di una polmonite“, cosi scrsse la veggente e scrittrice Sylvia Browne in un libro pubblicato nel 2008 “End of a days”. Se avete questo libro andate alla pagina 210 della versione originale inglese e leggete questo passo: “Entro il 2020 diventerà prassi indossare in pubblico mascherine chirurgiche e guanti di gomma a causa di un’epidemia che scatenerà una gravissima malattia ai polmoni. Questa malattia sarà refrattaria ad ogni tipo di cura. Tale patologia sarà particolarmente sconcertante perchè dopo aver provocato un inverno di panico assurdo, quasi in maniera piu’ sconcertante della malattia stessa improvvisamente svanirà con la stessa velocità con la quale è arrivata. Tornerà all’attacco dopo dieci anni per poi scomparire ancora nel nulla.” Dopo il thriller a sfondo sci-fi datato 1981 di Dean Koontz, The eyes of darkness, dove veniva ipotizzato il virus “Wuhan-400” che avrebbe creato nel 2020 una grave polmonite, ecco la profezia dettagliata di una figura controversa del campo del paranormale, estremamente celebre negli Stati Uniti. La Browne ha scritto decine di libri (molti di questi tradotti in Italia da Mondadori) sulle sue doti medianiche che si erano palesate fin da quando era bambina. La Browne, morta nel 2013 in California, dove aveva fondato una chiesa sincretista, aveva partecipato come consulente per polizia e FBI ad oltre 100 casi di sparizione e omicidi anche se i risultati delle sue visioni non sono mai stati realmente serviti agli inquirenti per concludere le indagini. Le parole sono chiare, c’è del paranomare in questa vicenda del Corona virus che è al vaglio di coloro che si occupano di profezie. E’ certo che la Browne ci ha lasciato la speranza che il Corona virus scomparirà almeno per una decina di anni possiamo evitare di fare code ai supermercati, in farmacia, i ristoranti, pizzerie. Ah..dimenticavo anche le mascherine.

4 pensieri su “Corona thriller

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.