Dei o alieni?

Non possiamo esprimerci come se questo articoli racchiudesse un’unica grande verità assoluta ma perlomeno di far capire positivamente come si sono svolti i fatti. Gli ominidi che vagabondavano tra le terre emerse del pianeta, il  cui linguaggio era più un grugnito scimmiesco che un lessico parlato, quando videro che dal cielo scesero delle strane creature, a bordo di vascelli volanti, l’unico pensiero che i nostri progenitori furono in grado di elaborare, dopo i primi momenti di smarrimento e paura, è stato intercalato nella sfera del sovrannaturale. Qualcosa di anormale accadde all’inizio della storia (conosciuta) umana. La primitività era ancora allo stato pure e la discesa dal cielo di quelle creature a bordo di quelle macchine volanti rappresenta il grado di divinità che gli uomini di allora si rapportavano con questi esseri di luce chiamati Dei. Perchè questi esseri discesero dallo spazio per arrivare sul pianeta Terra? Perché servivano degli schiavi, o perché volevano testare un loro progetto di genetica? Oppure volevano semplicemente creare una nuova razza? L’unico dato certo è quello secondo il quale tra i tanti insegnamenti, all’uomo, fu istruito come odiare e uccidere il proprio simile con un unico obiettivo: la bramosia delle ricchezze e del potere dell’uomo sull’uomo. L’uomo però, non è abituato a pensare o a sentirsi parte integrante dell’universo, perché sin dalle sue origini gli è stato insegnato ad amare un “dio” terreno. Per sapere se credere o meno nell’esistenza degli dei alieni è importante abbandonare queli schemi preconcettuali che ci hanno sempre insegnato coloro che vogliono far credere nell’esistenza di un Dio terreno perseguitandoci nello studio e nell’applicazione dei temi religiosi di questo Dio. Personalmente non credo in nessun Dio ma non nego l’esistenza di molti Dei, politeista o monoteista non fa alcuna differenza perchè la manifestazione o le manifestazioni divine e quindi non di natura terrestre, sono date da una molteplice quantità di Dei che fanno parte di numerose religioni sparse sul pianeta Terra. Troviamo questo o questi essere supremi in varie zone del pianeta. Indostano Krishna, l’Indiano Buddha, il Salivahana delle isole Bermuda, gli egizi Zulis, o Zulhe, o anche Osiride e Horus, lo scandinavo Odino, il caldeo Crite, il persiano Zoroastro, i fenici Baal e Taut, il tibetano Indra, l’afgano Bali, il nepalese Jao, ecc. Tutti Dei scesi sul pianeta Terra per fare visita a quegli ominidi primitivi dotati di logica ma non di consapevolezza. Ripartirono per i loro rispettivi mondi soltanto dopo che ebbero visitato tutta la Terra lasciando forti segnali del loro passaggio.

4 pensieri su “Dei o alieni?”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.