Antichi sapori

Si parlava durante i sit-in di spiaggia di cucina e di ricette; le ricette di una volta e di antichi sapori. Ebbene ho scoperto che il libro di cucina piu’ antico al mondo risale a circa 4000 anni fa, durante l’epoca dei Babilonesi e dei Sumeri. In questo stesso manuale non ci sono solamente le ricette di stufati, arrosti, pane e zuppe ma anche la birra perchè la birra è nata proprio per opera dei Sumeri. Con l’immaginazione ma rimanendo fedeli alla tradizione sumera e babilonese ci inoltriamo in quell’epoca storica nella mezzaluna fertile tra il fiume Tigri e l’Eufrate (oggi Iraq). La cosiddetta culla della civiltà ma anche del buon cibo. Un luogo dove si preparano 300 tipi di pane con farine differenti, spezie e ripieni di frutta e questi pani si possono ordinare in forme speciali che vanno dalla più classica foggia a cuore a quella di seni di donna.  Un luogo dove funghi simili al tartufo venivano portati in tavola insieme a – può fare un po’ impressione, ma si tratta di un cibo che sembra tornerà sulle tavole – snack a base di grilli sottaceto. Piuttosto moderno non vi pare? All’università di Yale nel lontano 1985 i ricercatori hanno scoperto quello che sembra essere il più antico libro di ricette mai ritrovato al mondo. Scritto in accadico, un antico linguaggio babilonese, le ricette sembra siano state scolpite intorno al 1700 avanti Cristo. In queste tavolette (25) ci sono ricette ed ingredienti di stufati di carne a base di aglio e cipolla, menta, ginepro. La cacciagione, gli insaccati, Il grano e l’orzo, tantissime qualità di pesce, gallinacei e pollame vario il tutto accompagnato dalla famosa birra Ninkasi che non era la marca della birra ma il nome della dea patrona della produzione della bevanda. A parte questi dettagli, però, nell’insieme, la cucina di Sumeri e Babilonesi non sembra troppo distante da quella moderna turca e araba che ne è probabilmente la naturale evoluzione. In cucina solo gli uomini potevano preparare cibi prelibati mentre le donne erano piu’ avvezze a preparare cibi semplici e casalinghi.

Un pensiero su “Antichi sapori

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.