Cultura

Comunicazione interna

Se ognuno di noi non é comunicante con la sua parte spirituale, creerà sempre il male attorno a sé, perché isolato dall’altra parte di se stesso, é come dire che ognuno di noi ha rinnegato la sua origine, di conseguenza, la parte rinnegata, spirituale, ti verrà sempre contro, qualsiasi cosa cerchi fuori di te, i tuoi stessi comportamenti,i tuoi stessi desideri e pensieri attireranno il male verso di te e, verso tutta l’umanità, se ognuno di noi non è comunicante con la sua parte spirituale, che nessuno può rinnegare, perché il creatore é la spiritualità, non la materialità. Noi comunichiamo, anzi dobbiamo comunicare possibilmente con il nostro “io” interiore perchè possiamo far germogliare la nostra vera essenza, quella stessa essenza che probabilmente è stata donata a tutti gli esseri umani una volta lasciati sul pianeta Terra. Dentro di noi, c’è una grande energia che possiamo chiamarla con mille nomi; divinità interiore, Dio, kundalini, spirito, non importa che nome attribuiamo ma è necessario comprenderne la forma. E’ il dialogo alla base di ogni forma di comunicazione; un buon dialogo: aperto, sereno può portare alla comprensione di quella “divinità” che ci è stata donata all’inizio di tutte le cose. Fin quando noi non iniziamo a raccontare tutto di noi alla Divinità interiore, (che possiamo interpretarla come il nostro subconscio più profondo), mai la Divinità può conoscere noi stessi e, poterci aiutare, solo dopo che si è riusciti a risvegliare questa coscienza, o super coscienza, allora si può iniziare gradualmente a comunicare. Innegabile che non è cosi facile come scriverlo, specialmente all’inizio, ma gradualmente questa comunicazione diventerà sempre più comprensibile, anche perché quello che c’è dentro di noi, comunicherà principalmente per simbologie; sia di figure umane che si muovono e, sia con vere simbologie e ci proietterà le risposte che abbiamo cercato. Comunicare con noi stessi, creare un rapporto, formare dei dialoghi, aggregarci al nostro piu’ profondo subconscio è importante in qualunque modo noi vogliamo farlo non importa se un minuto al giorno o 24 su 24, se durante il lavoro, o una partita di calcio, è importante farlo, agire e non lasciarci sorprendere dall’emozione negativa. Andrà tutto bene.

Standard

Una risposta a "Comunicazione interna"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.