Fantapolitica

Abbiamo l’abitudine di pensare purtroppo secondo certi dettami che ci hanno iniettato nella nostra testa, che coloro che sono al governo ci rappresentano e che rappresentano ogni cittadino italiano. La rappresentazione politica in modo formale, questo ci hanno sempre detto. Una procedura che da mandato a qualcuno di rappresentare gli interessi dei cittadini all’interno della grande macchina istituzionale dello Stato. Ma questa non è che la rappresentazione teorica della politica italiana. Il politico dice: “io ho degli interessi” e tramite una procedura chiamata “voto” mando qualcuno a rappresentarli per me in Parlamento. Un rappresentante può rappresentare simbolicamente un rappresentato dando un senso a chi è rappresentato. Giochiamo con le parole ma tradotto in soldoni io cittadino italiano sono presente in Parlamento grazie a chi mi rappresenta ma io non sono rappresentato. Siamo nel XXI secolo ma sembra di stare ancora nell’alto medioevo. E’ solo fantapolitica ridotta e fine a se stessa come lo sono coloro che, appunto, ci rappresentano. Noi cittadini forse ci mettiamo troppa passione nella politica e questo mette in evidenza i vizi, e poche virtu’ di coloro che ci rappresentano. Il fatto è che noi italiani non ci sentiamo rappresentati da nessun politico perchè quella persona per noi non ha nulla a che fare, non vive nella nostra vita, con il nostro sudore, le nostre fatiche ma vive solo di rappresentanza e di interessi. Non ho scoperto l’acqua calda ma è anche si vero che i veri governanti siamo noi. Chi ci “rappresenta” istituzionalmente altro non è nella fattispecie che l’immagine di noi stessi, quella di cui ci vergogniamo riflessa nello specchio delle nostra povertà intellettuale e morale. I miserabili siamo noi e dalla nostra miseria tiriamo fuori il peggio che servilmente quanto spudoratamente accettiamo e alimentiamo.

Published by: Massy

Ciao. Mi chiamo Massimiliano, ho 53 anni ed abito in provincia di Varese. Lavoro nel settore informatico-commerciale come libero professionista. Sono un blogger e mi piace leggere libri gialli, thriller, romanzi noir, mi sono sempre reputato un buon lettore e da poco tempo ho intrapreso la strada della scrittura e più precisamente scrivere sceneggiature. Forse in un futuro prossimo anche un libro. Sono speaker e titolare in una radio web: Radio Sole Luna e titolare e speaker di una radio streaming: Radio Onda Network, la passione per la radio la coltivo da moltissimo tempo. Sono tifoso del Genoa e seguo gli sport americani e motoristici. Un'altra mia grande passione è quella sui treni e sulle ferrovie.

Categorie Senza categoria6 commenti

6 pensieri su “Fantapolitica”

  1. Proprio per tutti questi motivi c’è sempre maggiore distacco tra elettori e politica. La disaffezione aumenta, i votanti calano, e anche i rappresentanti di maggioranza, alla fin fine, hanno il voto solo del 15%-17% della popolazione, non di più.

    "Mi piace"

  2. Per governare è necessario sempre che ci sia un gruppo di pochi a prendere decisioni.. il nostro, forse, è il male minore

    "Mi piace"

  3. Per anni ci hanno tormentati con “Renzi non lo ha mai votato nessuno”. Evidentemente chi vota non sa cosa sta facendo e per cosa lo sta facendo.

    "Mi piace"

  4. Infatti, dato che la tecnologia oggi ce lo permette, dovrebbe finire questa rappresentanza. Ogni cittadino che lo desidera dovrebbe poter votare ed elaborare direttamente le leggi del proprio Stato. questa si che sarebbe democrazia e ci renderebbe tutti molto più responsabili ed informati.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.