Reunion d’autore

Il rock è stile di vita oltre che un genere musicale e tutte le grandi band del pianeta hanno sempre dato la risposta giusta al conformismo della società, allora in quegli anni ’60 definita ancora troppo borghese e ben pensante. Il rock divenne un modello per i giovani dell’epoca che finalmente potevano uscire da quegli schemi troppo rigidamente imposti. Gli anni ’60 sono stati anni di intensa attività musicale, anni nei quali la musica giocava un ruolo fondamentale nella crescita personale dei giovani poi con l’avvento del punk anche il vento cambiò direzione. Non sto imputando la colpa al punk di questo cambiamento ma qualcosa nelle band iniziò a vacillare. Nonostante il rock continui ad essere fondamentale nel panorama musicale, molte delle band che circolavano in quegli anni hanno lentamente abbandonato la “nave”, o per litige disguidi interni o per la morte di qualche membro. Alcune di queste, però, dopo essersi separate, hanno deciso di ritornare alla ribalta e non si contano sulla punta delle dita. Il primo forse tra i piu grandi gruppi rock della storia a ritrovarsi furono i Led Zeppelin, nati nel 1968 da una costola degl Yearbirds. I Led Zeppelin si separarono nel 1980 dopo la morte del batterista John Bonham e nel 2007 la band si ritrova a suonare per scopi umanitari. Paradise City, Sweet Child o’ Mine vi dicono qualcosa questi titoli? I Gun’s Roses nati nel 1985 e sciolti nel 1994. Nel 2016 hanno deciso di rivedersi anche senza il loro “capo” Axel Rose passato in “prestito” agli AC/DC. E vogliamo parlare dei Pink Floyd? Solo questo nome è una leggenda. La band si forma nel 1965 e ufficialmente viene sciolta nel 1983. Si ritrovano nel 2005 con Roger Waters, e quella del 2013-2014 di Mason e Gilmour in occasione delle registrazioni per Endless river.  The Who nati nel 1964 le cui strade si separano nel 1984. L’anno successivo si ritrovano sul palco per un concerto commemorativo dei loro venticinque anni di carriera. Infine per ultimi, ma non per ultimi perchè la lista è ancora lunga, i Police band nata nel 1977 un gran successo negli anni ’80. Conosciuti anche per i numerosi litigi, i Police interrompono la loro carriera nel 1986, pur non ufficializzando mai l’addio. Dalle ceneri riemerge il cantante Sting, che dopo l’abbandono del gruppo intraprende la carriera solista ottenendo un enorme successo. Nel 2007 la band si ritrova a suonare sul palcoscenico del Grammy Awards. Anche band piu’ contemporanee hanno visto una rescissione come i Rage Against the Machine, rabbiosa band rap-metal che, per certi versi, ha inventato un genere. E’ nato nel 1991, ma nel 2000 il cantante Zack de la Rocha ha inseguito la carriera da solista. Insomma cari amici come dicevo la lista è lunghissima ma credo che piu’ reunion ci saranno e piu’ il rock continuerà a vivere in eterno.


3 pensieri su “Reunion d’autore”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.