Senza categoria

L’eterna lotta

L’eterna lotta a colpi di musica continua tra la musica pop e la musica rock. Recentissime ricerche hanno confermato però che nonostante il rock è vivo e continuerà a vivere, il pop gli sta facendo le scarpe da almeno una quindicina di anni grazie ad altri generi musicali che hanno preso il sopravvento, mettendo la freccia e sorpassando il rock sia in termini di investimento che di popolarità. Per fare un ragionamento completo occorre fare un minimo di analisi del contesto. Ahimè da rockettaro nato devo incassare il colpo e sperare in un sorpasso immediato. Noi rockettari non abbassiamo mai la guardia anche se però dobbiamo renderci conto che negli anni ’90 grazie da un lato al britpop e dall’altro alle boy band – che furono un fenomeno mondiale – hanno visto consolidare il pop. I Nirvana ed i Pearl Jam che sono diventati fenomeni pop-grunge americani e chhe hanno celebrato l’avvento di nuovi talenti commerciali e contrattuali. E’ giocoforza che grazie alla rete internet (streaming, download di mp3) l’elevazione all’ennesima potenza della musica pop ha superato i limiti previsti di guardia rendendo tutto piu’ raggiungibile sia dal punto di vista economico che sociale. Il pop sul finire degli anni ’90 ha iniziato a corrodere un pò quello che il rock aveva cosruito e arginato nel tempo ma contemporaneamente il pop è diventato un pò il “discount” dei generi musicali nonostante le produzioni raggiunsero livelli altissimi con band dai nomi importanti quali: Coldplay, Ed Sheeran, Harry Styles e Shawn Mendes. Livelli musicali altissimi nonostante il sottocosto e inversamente proporzionale ai grandi spettacoli dei loro concerti.
E nel frattempo il rock? È vivo e vegeto, come anticipato all’inizio, ma latita e noi rockettari dobbiamo cercarcelo nel sound dei Green Day che hanno tenuto botta fino alla fine degli anni ’10 o dei Foo Fighters e ancora con I Motorhead del compianto Lemmy Kilmister e i sempiterni AC/DC e Iron Maiden, nonostante le sfumature del rock in questo caso diventano hard rock ed heavy metal. Da questo riassunto si evince che il pop ha superato il rock in termini di incassi e di qualità ma saremo noi del rock a sostenere fino in fondo il genere che amiamo e diventare cosi un solido investimento per quelle rock-band che oggi trovano difficoltà oggettive anche nei loro concerti. Certo, sempre ammesso che il rock non punti a diventare un genere musicale per pochi eletti.

Standard

3 risposte a "L’eterna lotta"

  1. Per me, rock forever! Non importa se esce poco, tanto mi riascolto di continuo gli album vecchi! In questi giorni sto ripetendo in continuazione Physical Graffiti del Led Zeppelin *_*
    Poi qualche perla pop c’è, che associo soprattutto all’infanzia e adolescenza!

    Piace a 1 persona

  2. Amo il rock da sempre, ma ho un cuore punk, Offspring e Greenday i miei preferiti. Avendo lavorato in una radio per tanti anni ho imparato ad apprezzare vari generi musicali, poiché tutto cambia e si evolve benché, talvolta, negativamente. Comunque viva il rock 🎸👏👏👏

    "Mi piace"

  3. Il rock è la musica della mia generazione. I miei artisti preferiti sono precedenti ai tuoi, quindi mi permetto di aggiungere alla tua lista Bob Dylan, Neil Young, Lou Reed, e naturalmente un meraviglioso ibrido pop-rock quale David Bowie

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.