Lotterai e l’otterrai

Un maestro Zen un giorno disse: 
“Chi di voi è in grado di togliere il collare alla tigre selvaggia?”
L’ allievo rispose:
Maestro, non è importante chi lo toglierà ma chi gliel’ha messo”.
E’ universalmente riconosciuto che  noi siamo quella tigre e che il collare sono i nostri problemi e i nostri pensieri negativi. Noi siamo l una e l’altro. Da noi tutto parte e da noi tutto arriva. Se si vuole lottare davvero e smettere di creare limitazioni riusciremo a trasformare gli eventi negativi in grandi opportunità.