Viaggi

Il cielo sopra l’ Irlanda

Il mio primo viaggio in Irlanda avvenne nel giugno del 2001. Il cielo di questo straordinario Paese mi ha lasciato un segno indelebile nella mia anima di viaggiatore.  L’ Irlanda. Ero stato come “chiamato” anni prima da una specie di vocina interiore che mi diceva: “Fatti un bel viaggio in Irlanda, ti farà bene.” Quella vocina non era altro che la mia coscienza che aveva bisogno di staccare la spina almeno per un pò. Seguii il “suo” consiglio e prenotai il volo per Dublino. Una volta arrivato nella capitale irlandese venni travolto da un senso di distensione e di allegria, nonostante la città in certi punti sia austera ma le emozioni sono davvero fortissime.  Qualche giorno nella capitale dove di sera si odono i violini e le arpe celtiche che riecheggiano le loro melodie dentro ai locali notturni accompagnati da fiumi di birra scura. L’ aria è pulita anche se il clima nonostante il periodo estivo non era dei migliori: pioggia a tratti e umidità. I momenti migliori però sono quelli che si possono ammirare lungo le scogliere dell’isola di smeraldo, cosi è chiamata l’Irlanda. L’alba ed il tramonto sulle Cliffs of Moher scogliere che si ergono imponenti: alte 200 metri, si estendono per 8 lunghi chilometri. Una fortezza naturale che tiene lontano le burrasche dell’Oceano.  Il sole tramontando colora le rocce di calde tonalità. E vogliamo parlare del paesaggio di Burren a pochi chilometri da Moher?  Una zona brulla ricca di calcare ma con un sito archeologico risalente al 2500 a.C.  Una meta da non tralasciare per gli appassionati di storia e di mistero. Il tempo a mia disposizione era pochissimo, avevo solo un’autonomia di cinque giorni e volevo fare incetta di cultura e di storia, cosi mi recai a Cork, la terza città dell’isola per numero di abitanti dopo Dublino e Belfast.  Cork è stata definita la capitale della cultura e della gastronomia, Vi consiglio di recarvi all’English Market, un mercato perenne coperto dove si trovano bancarelle di prodotti alimentari di ogni genere.  Un tripudio di colori, odori e sapori. Il tempo stringeva e a mia disposizione e rimanevano solo tre giorni e Galway fu la penultima meta del mio viaggio in Irlanda. 
Galway è la capitale dell’ovest gaelico e rappresenta il punto di partenza per andare a scoprire le meraviglie naturali del Connemara e dell’abbazia di Kylemore laddove si parla ancora l’antica lingua celtica, il gaelico e dove le pecore (vi giuro che le ho viste con i miei occhi) tengono la destra sulla carreggiata. Il mio viaggio si concluse con il ritorno a Dublino ed il rientro a Milano dopo nove giorni di mare, terra, scogliere e soprattutto di cielo, quel cielo che ancora oggi mi segue e  che mi sussurra che l’isola di smeraldo mi attende nuovamente per un’altra grande avventura.

Standard

18 risposte a "Il cielo sopra l’ Irlanda"

  1. valter Scarfia ha detto:

    L’Irlanda è uno dei miei sogni di viaggio. Sono cresciuto ascoltando musica celtica, le arpe che mia cognata suona e mio fratello costruisce. E’ chiaro che ci andrò.

    "Mi piace"

  2. Quest’anno ho girato in auto l’Irlanda per 14 giorni: la più bella vacanza della mia vita.
    Sligo, Galway, Isole Aran, Moher, Galway, Limerick, Tra Lì, Dingle, Killarney, Cork, KIlkenny, Cashel, Dublino, Howth…. (scritto tutto a memoria, credimi).
    Stupendo. Ovviamente ne ho parlato nel blog in lungo e in largo, per manifestare il mio entusiasmo per questa terra e per questa vacanza.

    Piace a 2 people

  3. Basta saper aspettare! Magari l’Irlanda e il suo cielo ti aspettano per una nuova avventura. Le tue sono esperienze uniche. Anche a me piacerebbe fare un viaggio così. Le vicende della vita non me lo hanno permesso ma non è detta l’ultima parola.

    Piace a 1 persona

Rispondi a valter Scarfia Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.