Quando i soldi non fanno tutto

Avete letto bene, i soldi non fanno tutto. Non è un errore di battitura ma una verità che purtroppo colpisce ed ha colpito coloro che hanno avuto la “fortuna” (poi non è questione di fortuna) di vincere a qualche lotteria o al Superenalotto altissime somme dei denaro. In parte potrebbe anche essere vero che una vincita da 1 milione di euro può cambiare qualcosa nella nostra vita ma bisogna fare i conti anche con lo Stato e con i “vicini” di casa che da persone gentili e affabili mutano in demoni assetati di invidia. I soldi non fanno tutto e lo sanno benissimo quei tre ragazzi brianzoli che hanno partecipato per ben 35 puntate ad un quiz su Rai Uno vincendo 400 mila euro. In cambio hanno ricevuto una lettera di licenziamento nelle aziende dove lavoravano per ingiustificate assenze. Lo sanno quei vincitori del jackpot di 64 miliardi di Lire nel 1998 che hanno dovuto lottare contro i dispetti dei vicini di casa subendo anche minacce. Investendo in borsa e perdendo quasi tutto. La disoccupata di Reggio Emilia che nel 2009 fu milionaria per un minuto ma che durante l’estrazione in Tv della sestina del Superenalotto si accorse che c’era stato un errore nella lettura dell’estrazione e dovette far ricorso al tribunale. Purtroppo il ricorso venne rigettato in quanto colui che aveva letto l’estrazione in diretta si corresse e la causa venne annullata. Quando la vincita arriva davvero le coppie scoppiano come quella coppia di Torino che dopo aver vinto 11 miliardi di Lire che dovettero ricorrere al tribunale per la spartizione del bottino. Il denaro non è sempre quella felicità che tutti ci aspettiamo. Proprio no. Tutto il contrario di quanto molti si aspettano.

Published by: Massy

Ciao. Mi chiamo Massimiliano, ho 53 anni ed abito in provincia di Varese. Lavoro nel settore informatico-commerciale come libero professionista. Sono un blogger e mi piace leggere libri gialli, thriller, romanzi noir, mi sono sempre reputato un buon lettore e da poco tempo ho intrapreso la strada della scrittura e più precisamente scrivere sceneggiature. Forse in un futuro prossimo anche un libro. Sono speaker e titolare in una radio web: Radio Sole Luna e titolare e speaker di una radio streaming: Radio Onda Network, la passione per la radio la coltivo da moltissimo tempo. Sono tifoso del Genoa e seguo gli sport americani e motoristici. Un'altra mia grande passione è quella sui treni e sulle ferrovie.

Categorie Senza categoria15 commenti

15 pensieri su “Quando i soldi non fanno tutto”

  1. Ho un divorzio e tre convivenze alle spalle, non ho più parenti e vivo sola. I miei vicini di casa sono pezzi di m.. fetenti e malvagi. Tutto gratis perché sono pure senza ilun centesimo. Quindi non mi manca niente per essere la perfetta candidata ad una suoper vincita. Tu comincia a darmi i soldi. che per le sfighe ho gia dato.

    Piace a 3 people

  2. già, le cifre astronomiche che piovono dal cielo non sono una manna, assomigliano più a una pioggia dopo la siccità che la terra troppo secca non è in grado di assorbire. e l’acqua scivola via lasciando il terreno più arido di prima.
    ml

    Piace a 2 people

  3. Il problema sono i soldi ma le persone che gli danno tutto questo potere! Se ne avessi me ne fregherei bene dell’invidia degli altri, che tanto il motivo d’invidiare lo trovano sempre, e li userei per aiutare ancora più animali e italiani

    Piace a 1 persona

  4. Anch’io ho sempre dertestato il denaro che, oltre ad essere il dio di tutti i mali, è anche portatore di sporcizia e microbi considerando che fanno più volte il giro del mondo e si mescolano con il cibo che mangiamo. Tuttavia chi vive tra gli umani è obbligato a farne uso perché anche scegliendo una vita ascetica verrebbe scovato in qualunque angolo della terra. The Sentinel docet!

    Piace a 1 persona

  5. Non so che dire. I soldi occorrono. Non possiamo farne a meno per vivere. Esseri ricchi a palate però non sempre è sinonimo di ricchezza…A volte si fanno montare a persone che non meritano invidie e contrasti. Tutto sommato meglio avere tutto quello che serve per vivere. Senza neanche porsi in moto contrario e cioè essere invidiosi a nostra volta di quelli che sono ricchi sfondati.
    Che bello lo sfondo con i segni zodiacali!

    "Mi piace"

  6. Più che il denaro, il problema nasce appunto dal fatto che crediamo di poterne fare chissà cosa e quindi se fortunosamente ne arriva iniziamo a correre dietro le chimere piuttosto che utilizzarlo per migliorare ciò che già di meraviglioso abbiamo

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.