Parla…mento

Scene di un film visto e rivisto.  Scene che non dovrebbero piu’ fare testo eppure ogni volta che le guardiamo attraverso il tubo o in Tv, suscitano sempre un grande sconforto. Tristezza infinita. Sto parlando del Parlamento italiano che si sta sempre piu’ svuotando di persone, di leggi e di vita. L’aula di Montecitorio dovrebbe essere brulicante di menti eccelse che si danno da fare per il bene del Paese ma se la fuga dei cervelli è inopinabile lo è altresi la presenza di teste di (beep) che rimangono a scaldare i banchi. Con il governo del trio Conte-Di Maio-Salvini solo dieci sedute al mese e leggete un pò… solamente due provvedimenti di legge. I corridoi di Montecitorio risuonano a vuoto, l’inoperosità del Parlamento italiano fa eco. Ed ecco che si ripresenta l’ipocrisia, questa volta vestita per l’occasione da quel movimento politico che prima di inserdiarsi al governo disse che “apriremo i Palazzi come scatolette di tonno“. Le scatolette di tonno sono rimaste chiuse forse non hanno trovato l’apriscatole. Il taglio dei vitalizi ai parlamentari è solo una scenetta ironica e satirica ma è la legge stessa che lascia il tempo che trova. Piu’ vitalizi = aula vuota. Direttamente proporzionale signori e signore non c’è altra spiegazione.
Ah dimenticavo che in epoca romana laddove oggi sorge Montecitorio, venivano cremati i corpi degli imperatori. Oggi mal che può andare si sente puzza di bruciato: sono i falò della politica.



7 pensieri riguardo “Parla…mento

  1. Il mi piace ovviamente si riferisce alla condivisione del tuo pensiero ancora più amaro perché io ho vissuto all’interno di quei Palazzi di cui gli ultimi quattro anni al Parlamento Europeo dopo il mio rientro in Italia nel 1983.
    Ci sono entrata la prima volta in punta di piedi emozionata per quel senso di profondo timore reverenziale di fronte a quelle istituzioni che definivano le sorti del nostro paese.
    Ben altri linguaggi e senso di responsabilità per il ruolo che ognuno rivestiva piacesse o non piacesse il pensier.
    Poi sono arrivate le esibizioni del cappio della mortadella degli insulti gratuiti e pesanti. ..

    Fortunatamente oggi ne sono fuori ma il disgusto permane.

    Sherabientot grazie

    Piace a 2 people

  2. Mi trovi d’accordo. Personalmente ho un certo malcontento. Non so se sia diffuso ma è sempre più difficile capire se esistano veri valori per cui combattere. Una volta magari l’intento di alcuni politici era lo stesso (restare in carica a vita) ma almeno il Politico era degno di chiamarsi tale. Buona serata.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.