Il segreto di Pulcinella

Pulcinella aveva un segreto talmente segreto che rivelò a se stesso il segreto pur di non tenerselo dentro. La battuta è d’uopo ma Pulcinella ingenuamente spifferava ai quattro venti quello che a lui veniva confidato. Un segreto è un segreto e come tale non andrebbe svelato a nessuno ma può capitare che i depositari del segreto, purtroppo non sono in grado di starsene un pò zitti, nonostante siano persone fidate e di buona nomea; ed ecco che il segreto cessa di esistere. L’immagine di queste persone “fidate” mi portano a pensare a coloro che frequentano o sono seguaci di sette religiose segrete, di confraternite e se vogliamo spingerci oltre, anche di logge massoniche di un certo spessore. Persone che hanno fatto riti di iniziazione e giuramenti solenni di non divulgare per tutta la durata della loro vita tutto ciò che viene riportato in queste assemblee segrete; pena l’espulsione dalla loggia. Sorrido perchè è buffo. Le logge, le confraternite et similari, se fossero davvero segrete non emergerebbero cosi in superficie al punto che tutto il mondo venga a conoscenza delle loro cospirazioni. In secondo luogo ciò che viene detto all’interno di una loggia massonica è da considerarsi segreto ma sono i simbolismi ed i misteri che oramai hanno perduto il valore di segretezza. Credo che alla base di queste “corporazioni” come nel ‘700 venivano soprannominate le prime logge massoniche, c’è l’assoluto divieto di divulgare informazioni o chiavi interpretative su tutto quanto viene promesso nel giuramento iniziale. Per controparte miei cari amici, c’è chi invece entra a far parte di queste logge proprio per cercarne i segreti ed ottenere in cambio potenza e visibilità. Chissà come mai negli ultimi anni certi nomi sono… per magia… saltati fuori dal cilindro, piu’ che magico massonico di taluni individui provocando crolli finanziari e bancarotte. Il caso MPS insegna che un potere divulgato è un potere perduto e c’è chi ci ha rimesso la pelle.

6 pensieri riguardo “Il segreto di Pulcinella

  1. Chissà poi però quanto di quello che viene divulgato sia importante per questi gruppi! Io sono convinta che spargano volontariamente piccole briciole solo per affermare la propria esistenza, ma di segreti ne abbiano eccome!

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.