Gli antichi astronauti

Chi erano questi “antichi astronauti”?
Molti secoli fa e forse ancora prima della nascita del nostro Pianeta, esisteva una razza aliena che progettò e generò la razza umana curandone la procreazione e accellerandone la propria evoluzione. Tali esperimenti però non ebbero pieno successo e questa razza che fu chiamata “ominide”, venne abbandonata sul pianeta Terra in un sistema solare lontanissimo a quello della razza progenitrice mancante però della perfezione che avrebbe dovuto essere la prerogativa principale di questo esperimento. Tutto questo è solamente il mio punto di vista ma l’opinione degli antichi astronauti chiamata “teoria degli antichi astronauti” o paleoastronautica è di tutt’altra opinione. La teoria del paleocontatto si fonda principalmente su un insieme di teorie basate sull’ipotesi di un contatto tra una civiltà extraterrestre e antiche civiltà umane, quindi già esistenti sulla Terra: Sumeri, Egizi, civiltà precolombiane, civiltà dell’ India antica. Nella paleoastronautica esistono diverse teorie oltre a quella sopracitata, teorie che si basano sul contatto tra una civiltà aliena e la specie umana tra le quali si parla ampiamente che la specie umana avrebbe avuto contatti con extraterrestri sin dalle ere più antiche. Questi alieni sarebbero le divinità delle civiltà antiche (egizi, maya, aztechi, popoli della Mesopotamia, romani) e che tali divinità erano raffigurate nelle loro opere d’arte. Gli antichi astronauti si sarebbero manifestati anche in epoche successive: dipinti medievali e rinascimentali, specie a carattere religioso, mostrerebbero in cielo delle navicelle spaziali, a volte addirittura con angeli alla guida (ma questo argomento lo tratteremo nel prossimo post). Anche nell’architettura e nell’arte antica esistono prove che queste civiltà aliene erano state messe in contatto con civiltà già esistenti sulla Terra. La clipeologia (disciplina che studia il contatto tra le civiltà aliene e la terra) ha rilevato un’enorme quantità di siti archeologici che rispondono alle teorie degli antichi astronauti; quali: Stohnenge, Giza, la Valcamonica, le Linee di Nazca, Yonaguni. Prove su prove dell’esistenza di un passaggio o di più passaggi, addirittura di vere e proprie colonizzazioni terrestri di questi “astronauti” la cui provenienza non è mai stata accertata. Una breve considerazione finale sulla teoria degli antichi astronauti. L’esistenza di civiltà aliene diverse dalla nostra è pressochè scontata ma la comunità scientifica ovviamente non ha mai approvato tale supposizione perchè non ritenuta valida anche se nel DNA umano ci sono tutte le risposte che vanno ad avallare l’ipotesi degli antichi astronauti e della loro macchina di produzione umana.

10 pensieri riguardo “Gli antichi astronauti

  1. Tra i vari sostenitori delle teorie del paleocontatto (tanto per usare un modo di dire ‘televisivo’ molto in voga di questi tempi…), degni di nota per la serietà e la completezza sono i libri di Zecharia Sitchin e di Erich Von Daniken. Ammetto di non averli letti tutti… Mi ci sarebbe voluto troppo tempo e poi sai com’è… la letteratura in materia è vastissima. E fissarsi su alcuni autori a volte può per fino risultare controproducente. In ogni caso ne consiglio la lettura a tutti gli interessati. Va detto che non c’è un titolo da preferire ad un altro. Ognuno può liberamente partire dal libro che più lo attrae.
    Personalmente la conoscenza di Zecharia Sitchin è stata resa possibile dalla versione albanese di ‘Il dodicesimo pianeta’, visto che all’epoca studiavo quella lingua…
    Buona giornata.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.